Cosa fare a Istanbul

Visitare la penisola storica

Hagia Sophia, Moschea Blu, Gran Bazar, Basilica Cisterna, Palazzo Topkapı e Bazar delle Spezie sono luoghi affascinanti dove si può respirare la storia della città antica, situata sulla Penisola Storica circondata da mura costruite durante il periodo bizantino e ottomano. Camminando verso la Penisola Storica, dove sono concentrati quasi tutti i luoghi storici di Istanbul, è possibile osservare le mura del Corno d'Oro, le mura di terra, le mura di Marmara e anche camminare sulle vecchie mura della città per respirare l'atmosfera mistica del passato.

VISITARE LE FORTEZZE

Non andatevene da Istanbul senza aver goduto della magnifica vista sul Mar Nero dalla Fortezza dell'Anatolia. La Fortezza Anatolica è stata costruita nel periodo di Yıldırım Beyazıt ed è uno dei luoghi più tranquilli di Istanbul. Nella Fortezza Anatolica si possono osservare le barche da pesca, mangiare il tradizionale panino di pesce alla griglia e vivere un'esperienza unica nei ristoranti, attrazione di ogni palato.

La Fortezza Rumeliana, costruita per controllare il Bosforo, è anche conosciuta come la Vecchia Fortezza. Si trova proprio di fronte alla Fortezza Anatolica con le sue tre grandi torri e le sue mura imponenti. Si può vedere la grande catena usata nella conquista di Istanbul nel luogo storico, i cannoni e la Catena d'Oro.

BERE IL TÈ TURCO FRESCO

Se siete a Istanbul non dimenticate di bere il tè turco dai bicchieri da tè sottili. La preparazione del tè turco inizia versando un po' di acqua bollente nella parte inferiore della teiera direttamente sulle foglie di tè nello scomparto superiore. La preparazione necessita parecchio tempo in modo che per il tè prenda sapore, per poi essere diluito con acqua calda. La cultura del tè è particolarmente sviluppata in Turchia, tanto che il tè è tra le bevande preferite del popolo turco. Vi consigliamo di bere il tè turco che vi verrà servito come regalo a fine pasto nella maggior parte dei ristoranti.

ATTRAVERSARE L'EUROPA E L'ASIA CON IL TRAGHETTO

In Turchia, l'unico paese che collega due continenti, è ora possibile viaggiare sul traghetto del Bosforo. Visto che i gabbiani sono abituati a ricevere cibo dai passeggeri, potrete anche lanciare un pezzo di bagel croccante acquistato prima di salire a bordo. Non dimenticate di godervi la vista sia del continente asiatico che di quello europeo e di fare vostro il profumo del mare.

VISITARE GLI ESCLUSIVI BAZAR COPERTI DI ISTANBUL

Il Bazaar delle Spezie offre ai suoi visitatori una vasta gamma di prodotti ed è conosciuto come uno dei più grandi mercati interni al mondo. Non dimenticate di visitare il Bazar delle Spezie e il Gran Bazar. Vivrete un'esperienza di storia e shopping in questi mercati coperti, che vi faranno percepire la loro portata storica non appena entrerete. La cultura artigianale turca allieterà il vostro shopping e troverete molto più di quello che state cercando.

SCOPRIRE I SAPORI TURCHI

La cucina turca si è arricchita per secoli grazie a contatti culturali ed esperienze con varie nazioni. Lasciatevi guidare dal gusto dei turchi, una nazione la cui cultura alimentare è molto sviluppata. Doner, kebab, dolcetti turchi, baklava, caffè turco, bagel, così come i ristoranti che offrono prelibatezze locali, che se avete tempo, dovreste assolutamente provare.

FARE IL TOUR DEL BOSFORO

Il Bosforo, che rende unica Istanbul e collega il Mar Nero e il Mar di Marmara, appartiene al fronte europeo e a quello anatolico. Grazie a una posizione così speciale, si può godere al massimo della bellezza della città durante il tour del Bosforo. Attraversando le acque blu del Bosforo con uno yacht e una barca privata, si possono vedere la Moschea di Ortakoy, la Fortezza Rumeliana e Anatolica, il Padiglione Kucuksu, il Palazzo Beylerbeyi, la Torre della Fanciulla, il Palazzo Dolmabahce e altri magnifici palazzi. Se parteciperete al tour serale sarete ancora più fortunati perchè potrete assistere all'affascinante vista del Bosforo sul Mar di Marmara.

GUARDARE IL TRAMONTO

Istanbul è una delle città dove si può godere di un tramonto meraviglioso da una delle colline o spiagge. Guardare il tramonto dalla collina di Camlıca, lontana dai rumori, oppure dalla Rumelihisarı o dalla Fortezza Anatolica, da Otagtepe, caratterizzata dal Ponte dei Martiri del 15 luglio, e dalle acque tranquille del Corno d'Oro. Se venite a Istanbul, una delle città di mare più popolari della Turchia, non dovete perdervi lo spettacolare tramonto e l'intera costa del Bosforo.

PRENOTA IL TUO POSTO PER UN'ESPERIENZA UNICA

Check In
20
Sep
Check Out
20
Sep
Persona
Bambino
1